Cambogia

Siamo in Cambogia dal 2006, presenti con progetti in 40 villaggi delle provincie di Sihanoukville, Kampot e Kandal. In tutti i nostri interventi partiamo dalle bambine e dai bambini per favorire lo sviluppo socio-economico del paese.

Le ragioni dell’intervento

In Cambogia lavoriamo per cambiare la vita di migliaia di bambine e bambini aiutandoli a superare gli ostacoli che si frappongono tra loro ed un’istruzione di qualità. In particolare, i nostri interventi mirano a garantire un’istruzione pre-primaria, dare supporto agli insegnanti e fornire informazioni importanti per la salute e il benessere dei bambini. Lavoriamo nelle aree rurali più remote del paese dove le opportunità di cambiamento si affievoliscono e l’accesso ai diritti più elementari si fa difficile.

Nella provincia di Kandal, al confine con il Vietnam, ai bambini e bambine di etnia vietnamita e le loro famiglie è negata la cittadinanza cambogiana.

Una situazione che li costringe ai margini, privandoli di diritti fondamentali quali l’istruzione e l’accesso alle scuole pubbliche cambogiane, ostacolando di fatto la loro integrazione nel tessuto sociale ed economico del Paese.

Lavoriamo per il reinserimento nelle famiglie dei bambini venduti e poi fuggiti da situazioni di sfruttamento e violenza. Dati Unicef mostrano che la Cambogia è uno dei paesi con i maggiori problemi di traffico di bambini al mondo. Molte bambine e molti bambini sono oggetto di sfruttamento e spesso costretti a prostituirsi. Solo nella capitale Phnom Penh circa 23.000 bambini vivono in strada, mentre nell’intero paese vi sono circa 380 000 orfani a cui le famiglie non sono in grado di provvedere.

Condividi:

Last edit:

Progetti attivi

Referente dell'area

Stefania Pirani
Responsabile Paese

Dati sulla Cambogia

15,6 milioni

di abitanti

11%

popolazione sotto i 5 anni

23,9 anni

età media della popolazione

3.095 $

reddito medio pro capite annuo

2,2%

popolazione sotto la soglia di povertà

28,7 / 1000

mortalità infantile sotto i 5 anni

32,4%

tasso di malnutrizione infantile (< 5 anni)

22,8%

indice di analfabetismo (> 15 anni)

19,6%

popolazione con titolo di istruzione secondaria (> 25 anni )

53,1%

tasso di abbandono scolastico

19%

tasso di lavoro minorile (5-14 anni)

4,2

indice di felicità (su scala 1-10)

Source: Human Development Index 2016, United Nations Development Programme (UNDP)

Donazione singola

Dai voce ai più vulnerabili.
Sostieni i nostri progetti
con una donazione.
Scegli tu l’importo,
ogni donazione è importante.

Donazione continuativa

Grazie alla tua donazione continuativa puoi garantire ogni mese istruzione, cibo e cure mediche a migliaia di bambini. Potranno contare su di te ogni giorno!

€/mese

Adozione a distanza

Dai voce ai bisogni dei bambini e decidi di costruire il loro domani con un’adozione a distanza.
Attivati oggi stesso, adotta a distanza. Bastano 85 centesimi al giorno (25 euro al mese).

€/mese