Arriviamo a casa di Lem percorrendo, per vari chilometri, una piccola strada in mezzo alle risaie. La stessa strada tortuosa che i bambini del villaggio debbono percorrere in bici o a piedi per andare a scuola.

 

Lem fa parte del nostro programma di sostengo a distanza da quando frequentava la scuola primaria. Ora ha 17 anni e le facciamo visita perché ha avuto un grave incidente, a maggio scorso, che le ha fatto perdere sei mesi di scuola.

Ci racconta che le e’ caduto un albero addosso per una fortissima raffica di vento e pioggia e ha dovuto subire vari interventi chirurgici alla gamba sinistra. Helpcode ha provveduto a coprire una corposa parte delle spese mediche e nei prossimi mesi quelle del taxi che porterà Lem a scuola ogni giorno.

 

Lem ci aspetta insieme alla mamma e alla sua comunità di un villaggio rurale in Provincia di Sihanouk, Cambogia.

 

Ci racconta che i suoi compagni di classe e gli insegnanti, sono già venuta a trovarla varie volte e che vuole tornare presto a scuola e diventare lei stessa un’insegnante.

 

Il servizio sanitario nazionale è piuttosto scadente nel Paese, ed è a pagamento. Per una famiglia come quella di Lem, affrontare delle spese mediche di circa 3000 euro è impossibile senza un aiuto esterno, da parte dei parenti o di organizzazioni non governative, come Helpcode. Purtroppo, spesso, vengono anche chiesti dei prestiti in banca che rischiano di fare cadere la famiglia in una condizione di maggiore povertà e indebitamento.

 

La mamma di Lem ha un piccolo negozio alimentare adiacente alla loro casa. E’ questa l’unica entrata economica della famiglia perché il babbo non ha un lavoro da vari anni.

 

Nel villaggio manca l’elettricità, i rappresentanti della comunità ci mostrano i pali della luce ma sottolineano subito che è da due anni che i lavori sono iniziati ma ancora le loro case non sono collegate. La sera usano, per qualche ora, dei generatori di energia elettrica alimentati a batterie.

 

Grazie all’aiuto dei nostri sostenitori, Helpcode in Cambogia ha un fondo di emergenza attivo per i bambini del nostro programma di sostegno a distanza, vittime di situazioni particolarmente avverse. Un genitore ammalato, un incidente, un indebitamento o una catastrofe naturale possono minare la fragilità economica delle famiglie e avere conseguenze dirette sull’educazione dei bambini. Helpcode interviene affinchè la famiglia sia supportata economicamente per evitare l’abbondando scolastico.

Condividi:

Last edit: