Per la scuola di Toul Sagkeo, in Cambogia, è un momento importante. Lo è soprattutto per le bambine che finalmente hanno servizi igienici separati e grazie a questo potranno frequentare la scuola più regolarmente e con maggior sicurezza.

Il nostro partner locale, la chiesa cattolica della provincia di Kampot, ha appena concluso il sopralluogo a Toul Sagkeo per verificare la conclusione dei lavori di costruzione dei “rivoluzionari” servizi igienici. La scuola di fatto ne era sprovvista da tempo: i bagni preesistenti erano mal funzionanti e soprattutto non prevedevano un locale separato per le alunne, che si trovavano spesso ad essere importunate dai coetanei maschi ed erano prive della necessaria privacy soprattutto nei giorni del ciclo mestruale.

La scuola di Toul Sagkeo ad oggi non fa parte dei nostri programmi di sostegno a distanza, ma diversi alunni di altre due scuole che invece ne fanno parte scelgono spesso di frequentare le lezioni qui, perché questa struttura si trova più vicina alle loro abitazioni. Anche per questa ragione, sulla base della segnalazione della scuola stessa e in accordo con l’Ufficio Provinciale dell’Educazione, abbiamo deciso di intervenire e di costruire i nuovi bagni.

I diritti delle bambine e dei bambini si difendono anche così.

Condividi:

Last edit:

  • English
Hi, you are surfing on our italian website, click here to access the english version