“È stata una splendida occasione di incontro, non solo con chi ancora non ci conosce, ma anche con i nostri sostenitori romani”: esordisce così Fosca, “veterana” dello staff comunicazione di CCS, al rientro da Roma dopo tre serate (da venerdì 16 a domenica 18 gennaio) trascorse al fianco del nostro sostenitore e ambasciatore Massimo Ghini, in scena al Teatro Quirino con il suo “Quando la moglie è in vacanza”.

Si è trattato della prima tappa di un tour che nelle prossime settimane ci vedrà seguire lo spettacolo di Massimo Ghini anche in molte altri importanti teatri italiani, tra cui il Teatro Manzoni, dove saremo dal 28 gennaio al 1 febbraio, e il Politeama Genovese dove potrete venirci a trovare dal 5 al 7 febbraio. Le altre tappe sono ancora in corso di definizione, ma naturalmente non mancheremo di aggiornarvi con tutti gli appuntamenti.

Al banchetto informativo della campagna HELP! che abbiamo allestito al Teatro Quirino di Roma, Fosca e Barbara, responsabile della nostra “Campagna Ambasciatori”, hanno incontrato alcuni dei nostri storici sostenitori della capitale. Barbara racconta: “Ci hanno raggiunto Tiziana, che sostiene un ragazzo in Zambia, Paola, che sostiene ben quattro bambini tra Cambogia e Mozambico e Antonio, sostenitore in Cambogia. Li avevo contattati personalmente per invitarli ad incontrarci al Teatro Quirino, dopo che si erano dati disponibili ad aiutarci come ambasciatori delle nostre attività”.

 

 

La campagna ambasciatori vuole fare di Help! una vera e propria community attiva a favore dei bambini e occasioni come quella che Massimo Ghini ha voluto mettere a nostra disposizione sono davvero preziose: i nostri sostenitori in questo modo possono incontrarci anche al di fuori della nostra sede genovese, dare finalmente un volto alle nostre voci, porci domande e fare proposte; chi ancora non ci conosce ha l’opportunità di avere un primo contatto con noi. Per tutti, è l’occasione di scoprire quanto può essere facile aiutarci: non solo con donazioni e sostegni a distanza, ma anche semplicemente con il passa parola, con il racconto della propria esperienza, diventando -appunto- “ambasciatori” della nostra campagna HELP! che si propone di liberare dalla povertà un milione di bambini entro il 2020.

E come ambasciatore, Massimo Ghini è stato ancora una volta insuperabile. Per tre sere consecutive, prima dell’entrata in scena, è salito sul palco a parlare apertamente al pubblico della sua esperienza di sostenitore a distanza con CCS, iniziata nell’ormai lontano 1998. Potete sentirlo in questo video…

 

 

A lui e alla moglie Paola Romano vanno i nostri più calorosi ringraziamenti, così come a tutta la produzione dello spettacolo e allo staff del Teatro Quirino, che hanno dimostrato la massima disponibilità e sensibilità verso i nostri progetti.

Un grazie anche a tutto il pubblico, che ha partecipato con numerose donazioni, e in particolare alla signora Cinzia, che da sabato scorso è entrata a far parte della nostra community iniziando il sostegno a distanza di una bambina cambogiana!

A presto allora in giro per l’Italia, per le prossime tappe del nostro tour con Massimo Ghini!

Condividi:

Last edit:

  • English
Hi, you are surfing on our italian website, click here to access the english version