Tutti siamo a conoscenza dei danni irreparabili che può causare la plastica ai nostri mari e, in generale, al nostro pianeta. Per salvaguardare l’ambiente che ci circonda e per lasciare ai nostri figli e nipoti un mondo sano, infatti, è bene ridurre il consumo della plastica monouso e riciclare nella maniera più corretta i rifiuti. Ma come spiegarlo al meglio alle bambine e ai bambini, fin da piccoli abituati a essere circondati da oggetti in plastica? Come possiamo insegnare loro a riciclare la plastica correttamente e a diminuirne il consumo? Ecco qualche semplice consiglio!

 

1.Scegliere giocattoli in legno, in pezza o in materiale riciclato

Scegliamo per le nostre bambine e i nostri bambini giocattoli in legno, in stoffa o in plastica riciclata, per insegnare loro ad apprezzare altri materiali e a ridurre il consumo di plastica. Se poi sono particolarmente creativi e amano disegnare, al posto dei pennarelli regaliamo loro una confezione di matite colorate in legno!

I regali di Natale solidali per bambini

 

Sul nostro e-commerce trovi tanti regali in legno per bambine e bambini. Scoprili tutti qui: https://regalaunsorriso.helpcode.org/categoria-prodotto/giocattoli/

 

2.Sostituire la plastica nel quotidiano

Molti oggetti in plastica che utilizziamo ogni giorno possono essere facilmente sostituiti da un altro materiale. Per le feste di compleanno della nostra bambina o del nostro bambino cerchiamo di abolire la plastica e scegliamo piatti e bicchieri monouso in carta riciclata, ugualmente resistenti e facilmente biodegradabili.

Allo stesso modo, eliminiamo il più possibile le cannucce per le bibite e regaliamo al nostro bambino o alla nostra bambina una borraccia come alternativa alle bottigliette in plastica.

Un’idea? La bellissima borraccia di Helpcode personalizzata dall’illustratrice Francesca Biasetton. La trovi nella versione da 500ml, qui, o nella versione da 770 ml, qui.

 

3.Insegniamo cosa è il riciclo, ma divertendoci 

Insieme a un bambino ogni cosa può diventare un gioco, persino buttare l’immondizia! Come? Scegliamo insieme ai nostri bambini dei contenitori colorati a seconda del rifiuto (carta, plastica e organico) e insegniamo loro a gettare ciò che non serve più nella pattumiera corretta, come una sorta di quiz: ecco che anche gettare i rifiuti diventa una sfida divertente!

Dei bambini si divertono a riciclare delle bottiglie di plastica

 

4.Diamo una nuova vita a ciò che non serve più

Spesso, con un po’ di fantasia e creatività, anche gli oggetti più disparati si possono riciclare e riutilizzare! Prendiamo per esempio una banalissima bottiglia trasparente in plastica: riempiendola di sabbia colorata si può creare insieme al bambino un colorato soprammobile per la cameretta, oppure si può tagliare a metà creando un vaso alternativo per una piantina. Oltre a essere un passatempo divertente da svolgere insieme al bambino, può insegnargli l’importanza del riciclo!

Dei vasi realizzati con le bottiglie di plastica

 

5.Sostituiamo le merendine con snack fatti in casa

Il momento della merenda è fondamentale nella giornata di un bambino e di una bambina: abituiamoli a consumare una fetta di torta fatta in casa, un frutto e una bella spremuta fresca, anziché le classiche merendine preconfezionate e i succhi di frutta in contenitori di plastica. Oltre a essere più buone e salutari, sono alternative “green” che riducono l’uso di plastica.

Dei biscotti ai cereali e della frutta

 

Questi sono soltanto alcuni dei consigli per insegnare fin dall’infanzia quanto sia fondamentale ridurre l’utilizzo della plastica monouso, riciclare correttamente i rifiuti e scegliere il consumo di altri materiali. Da molto tempo, Helpcode è impegnata attivamente nell’educazione ambientale attraverso la campagna Life Beyond Plastic e con laboratori didattici per le scuole. Scopri di più sulle nostre iniziative:

 

 

Condividi:

Last edit:

  • English
Hi, you are surfing on our italian website, click here to access the english version