Un nuovo progetto finanziato da Helpcode per la rinascita del territorio marchigiano

22 AGOSTO 2017 – Il 24 agosto 2017 ricorre il primo anniversario del sisma che ha colpito il centro Italia lo scorso anno.

Per rilanciare l’economia del territorio marchigiano, in particolar modo del comune di Acquasanta Terme, abbiamo deciso di erogare un fondo per piccoli produttori del settore agroalimentare. Molti possessori di partita IVA, che avevano la necessità di un sostegno per migliorare o innovare la propria attività o trasferirla in nuovi locali hanno già fatto richiesta per accedere a questo contributo. A breve, verranno assegnati i fondi e le attività potranno partire. Tutto ovviamente in collaborazione con l’amministrazione comunale di Acquasanta Terme

La riattivazione del tessuto socio-economico rappresenta uno dei più validi antidoti all’abbandono che rischia di colpire queste aree. Il bando ha riscosso grande interesse e ora siamo nel vivo della scelta dei progetti da supportare. I fondi sono ancora limitati – il finanziamento attualmente è di 50.000 euro – e sarà difficile soddisfare tutte le richieste, ma contiamo ancora su chi vorrà essere al fianco di Helpcode per contribuire a raccogliere le risorse necessarie.

Helpcode sta lavorando inoltre per la creazione di un marchio di riconoscimento territoriale dei prodotti, dei beni e dei servizi locali, oltre alla creazione di un sito internet dedicato alla diffusione e commercializzazione dei prodotti del territorio marchigiano.

In questi mesi la solidarietà per i bambini e le famiglie colpite dal terremoto non si è mai fermata. Molto è stato fatto per permettere alle famiglie di questo territorio di tornare alla normalità, ma i bisogni della popolazione sono ancora parecchi.

Helpcode è intervenuta nelle prime fasi dell’emergenza, in collaborazione con la Protezione Civile e le autorità locali di Acquasanta Terme (AP), dove il terremoto ha cancellato molte piccole frazioni e reso inagibili case ed edifici pubblici, tra cui la struttura che ospitava la scuola elementare e la scuola dell’infanzia. Grazie alle molte persone che hanno risposto alla campagna di donazione fatta da Helpcode è stato possibile garantire il servizio di mensa scolastica per l’anno scolastico 2016-2017. E’ decisione di questi giorni, di proseguire anche per l’anno scolastico 2017/2018. Speriamo che questo sostegno sia di aiuto alle famiglie.

 

Alessandro Grassini, Segretario Generale, Helpcode, ha detto:

“Grazie al sostegno di tanti, tantissimi sostenitori e donatori di Helpcode, siamo riusciti ad avviare il servizio di mensa scolastica alleviando così molte famiglie da questo pesante onere finanziario. Siamo felici di poter confermare che il servizio di mensa scolastica sarà garantito anche per l’anno scolastico 2017/18, che inizierà tra qualche settimana.”

All’indomani del sisma è stato prioritario dedicarsi ai bambini e alla scuola ma ora è tempo di sostenere il rilancio del tessuto economico locale. Helpcode, anche questa volta ha concordato il proprio intervento con le autorità e la popolazione locale per rispondere al meglio alle reali esigenze del territorio.

Alessandro Grassini, Segretario Generale, Helpcode, ha detto:

 “È stato bello sentire l’affetto delle persone di Acquasanta Terme. Siamo entrati in un negozio e abbiamo trovato la mamma di tre bambini che non smetteva di ringraziarci per aver garantito il servizio di mensa scolastica. Siamo fiduciosi di poter dare un aiuto altrettanto concreto attraverso il finanziamento ai piccoli produttori”.

 

###

 

Per informazioni e interviste contattare:
Erica Pedone, Responsabile Comunicazione e Raccolta Fondi – comunicazione@helpcode.org – +39 340 572 2485

CHI SIAMO

  • Helpcode è un’organizzazione non governativa italiana che lavora, in Italia e nel mondo, per garantire il diritto di essere bambini.

La missione di Helpcode  è quella migliorare le condizioni di vita dei bambini all’interno della comunità in cui vivono, attraverso iniziative concrete di sostegno alla loro educazione, al loro benessere, al loro sviluppo http://www.helpcode.org

Last edit: