La Giovine Orchestra Genovese è nata come orchestra giovanile nel 1912 e ha proseguito la sua attività, salvo i due forzati intervalli dei conflitti mondiali, dedicandosi parallelamente all’organizzazione di concerti di musica da camera.

Col passare degli anni l’attività organizzativa ha preso il sopravvento fino diventare caratteristica dell’Associazione, il cui scopo viene definito nell’Articolo 2 dello Statuto del 1922: “promuovere e favorire ogni altra manifestazione atta a diffondere la cultura musicale”. La missione della GOG è promuovere la musica di alta qualità e favorire la diffusione della cultura musicale, quale occasione unica di arricchimento e crescita della vita delle persone e della società in cui esse agiscono.

Affianca tradizionalmente alla attività istituzionale una serie di iniziative parallele concordate con il mondo della scuola, del teatro di prosa e della danza. Negli ultimi anni possiamo ricordare le collaborazioni con altre istituzioni culturali. La GOG ha ottenuto nel 1998 il Premio Abbiati della Critica musicale, il più prestigioso riconoscimento in Italia per le attività musicali.

Last edit: