Sonia è una giovane ragazza di 17 anni. L’abbiamo vista crescere, infatti, sembra ieri quando entrò a far parte, nel 2005, del programma di sostegno a distanza di Helpcode nella scuola di Malangute, nel distretto di Vilankulo in Mozambico.

Sonia aveva solo quattro anni all’epoca e, nel 2010 concluse il primo ciclo di studi. Per poter continuare a studiare e frequentare quindi la 6a e 7a classe si trasferì dalla nonna, nel villaggio di Machaniça, a circa 15 km dalla sua comunità. Sonia era in condizione di vulnerabilità ma a scuola era bravissima, la migliore della classe e per questo venne inserita tra i beneficiari del programma borse di studio di Helpcode. Grazie alla borsa, l’anno successivo frequentò il corso per cameriere e barista nella scuola professionale di Massinga e nel 2015 ottenne con successo il diploma base (10a classe).

Sfortunatamente nella provincia di Inhamabane non esiste una scuola professionale di livello medio (11a e 12a classe). Sonia chiese nuovamente aiuto a Helpcode per poter concludere gli studi secondari presso la scuola di Mucoque (cittadina di Vilankulo) e ottenere il titolo di studio che le permetterà di entrare nel mondo de lavoro con un bagaglio di competenze tali da competere alla pari dei suoi coetanei.

Sonia, e soprattutto sua madre sono felici di aver avuto questa opportunità e sono consapevoli che tutto ciò non sarebbe stato possibile senza i tanti sostenitori e donatori di Helpcode. Sono ancora molte le ragazze come Sonia che vivono in famiglie dal reddito pressoché nullo e la possibilità di completare gli studi secondari è quasi un miraggio. Troppo spesso il destino di ragazze come Sonia è un matrimonio combinato e precoce e l’inesorabile abbandono di sogni e desideri.

Oggi Sonia ha 17 anni, può continuare a sognare e sperare in un futuro migliore per se e la sua attuale (e futura) famiglia.

Scopri di più sul sostegno a distanza

Condividi:

Last edit: