La città di Kampot è una delle mete turistiche più note nel Sud della Cambogia, famosa per la sua architettura coloniale dai toni gialli e arancioni ancora ben conservata. Nella città, che si affaccia sul fiume ed è rinomata per le piantagioni di pepe e la sua cucina tipica, regna un’atmosfera rilassata.

Spostandosi nei villaggi rurali, l’atmosfera coloniale di Kampot lascia spazio a un ambiente molto più selvaggio e la nostra macchina fa quasi fatica ad avventurarsi per le strade sterrate piene di fango a causa delle frequenti piogge di stagione.

Abbiamo scelto due scuole, particolarmente remote, tra il Parco Nazionale Kirirom e quello di Bokor per celebrare la Settimana Mondiale dell’Acqua (26-31 agosto). Attraverso il nostro progetto “Una scuola amica per le bambine cambogiane” all’interno del programma “Fit For Schools”, supportato anche dall’Ambasciata della Repubblica Ceca in Cambogia, abbiamo deciso si organizzare una giornata speciale per circa 500 bambine e bambini.

scuola cambogiana
I bambini delle scuole sono euforici, oggi è l’ultimo giorno di scuola prima delle vacanze e il programma si prospetta particolarmente entusiasmante: Helpcode organizza il cinema! Si proiettano cartoni animati e filmati sull’importanza di bere acqua pulita e un’igiene corretta per evitare infezioni e malattie. E poi tutti a correre fuori dall’aula per vedere i nuovi bagni della scuola costruiti e ristrutturati da Helpcode grazie al supporto di molti nostri sostenitori.

Ci fermiamo a scambiare due chiacchiere con Kimla, 10 anni, che ci racconta come la sua famiglia viva senza servizi igienici. Ci promette che la prima cosa che chiederà al suo babbo quando tornerà a casa, sarà di costruire una latrina per l’igiene di tutta la famiglia. La festa si conclude con la distribuzione di sapone, dentifricio e spazzolino a 420 bambine e bambini.

bambini-cambogiani-igiene-dentale
In occasione della Settimana Mondiale dell’Acqua, Unicef e OMS stanno presentando un rapporto globale intitolato: ‘Acqua potabile e servizi igienico-sanitari a scuola: rapporto di riferimento a livello globale 2018’ (Drinking Water, Sanitation and Hygiene in Schools: 2018 Global Baseline Report).

Questo studio mostra che la Cambogia si posiziona tra gli ultimi paesi al mondo per la presenza di servizi igienici nelle scuole. Sempre il rapporto evidenzia che solo il 27% delle scuole materne ha servizi igienici di base. La percentuale si alza leggermente per le scuole primarie (49%) ma scende nuovamente per quelle secondarie (40%).

Questo significa che quasi un milione di bambini delle scuole materne in Cambogia non ha accesso a servizi sanitari di base nella propria scuola.

Scopri come sostenere migliaia di bambine e bambini in Cambogia.

Condividi:

Last edit: